Sessualità

fruizione pornografia

Pornografia, cos’è e gli effetti sulla persona

Grazie all’arrivo di internet, la pornografia è diventata sempre più accessibile e quindi anche più diffusa. I maschi ancora ne fanno un uso più ampio rispetto alle donne, ma anche il genere femminile è presente nelle statistiche dei siti porno, nonostante molte donne non lo ammetterebbero apertamente. Il materiale pornografico è associato alla masturbazione, pratica che ancora si trascina dietro vergogna e pregiudizi da parte della società.  L’uso di pornografia e la masturbazione sono visti ancora in maniera negativa, soprattutto per quanto riguarda le donne per colpa dei pregiudizi presenti… Leggi tutto »Pornografia, cos’è e gli effetti sulla persona

Lavoro e Gender Gap

Le parole gender gap identifica il divario tra il genere maschile e femminile nel mondo e la condizione di disparità in cui le donne vivono in ogni paese. Il gender gap report è un documento stilato dal Word Economic Forum nel 2018 e che ha preso in esame quasi centocinquanta stati analizzandone la condizione femminile secondo parametri legati all’economia, alla politica, alla salute e alle condizioni lavorative. L’Italia occupa il settantesimo posto nella classifica dovuto all’alto livello di disparità nella rappresentazione politica, nel livello salariale e nelle possibilità di crescita… Leggi tutto »Lavoro e Gender Gap

Revenge Porn

Il fenomeno del revenge porn è diventato sempre più noto negli ultimi anni. Una traduzione in italiano del termine potrebbe essere: vendetta pornografica e si tratta, infatti, della condivisione di immagini, video, testi o audio intimi di natura sessuale su internet, senza il consenso dei protagonisti stessi. Le vittime sono spesso le donne, in quanto più soggette a stereotipi di genere e discriminazioni in base al proprio sesso di appartenenza È stato chiamato revenge porn proprio per il fine vendicativo che la pubblicazione di questo materiale di solito ha. I video… Leggi tutto »Revenge Porn

Recensione Vibratore Popsicle – Il gelato vibrante

Vi ho già parlato di come venne creato il primo vibratore; serviva, secondo i medici dell’800, per curare l’isteria femminile. Ovviamente non veniva definito “vibratore”, né un macchinario per procurare piacere. Era un dispositivo in grado di procurare un parossismo (orgasmo), come rimedio a questa malattia, diagnosticata a quasi tutte le donne.  E per gli uomini ai quali veniva diagnosticato l’isterismo post guerra? Un bel lavoretto di mano?  NO.  Per loro il trattamento erano le scosse elettriche: l’idea era quella di far sparire un trauma facendone venire un altro. Quando… Leggi tutto »Recensione Vibratore Popsicle – Il gelato vibrante

Gli stereotipi di genere

Gli stereotipi nascono dal bisogno degli esseri umani di categorizzare e mettere in ordine il mondo in cui ci ritroviamo. Le categorie servono a far fronte alla realtà sociale semplificandola il più possibile e permettere di comunicare e comprendersi a vicenda. Gli stereotipi, infatti, derivano dall’interazione e dall’apprendimento e sono diversi e specifici per ogni gruppo sociale. La parola “stereotipo” deriva dalle parole greche stereos, duro o rigido, e typos, impressione; si tratta di un neologismo coniato dal tipografo Firmin Didot per riferirsi al metodo di permetteva di ottenere una… Leggi tutto »Gli stereotipi di genere

Recensione Plug Vibrante Charmeur Vibrator

Vi ho già parlato di piacere anale e ani.  Vi ho già parlato di un altro plug vibrante. Chi ha letto quell’articolo, sa di quale incidente sono purtroppo stata “vittima”; per chi non lo avesse letto.. andatelo a leggere! (questo è il link: Plug anale vibrante helix) Insomma, perché sono di nuovo qui a parlarvi di cose che vibrano e si inseriscono nel culetto?  Perché dopo aver accantonato l’altro plug, ero rimasta a secco; posso avere una bella collezione di sex toys, senza avere un plug vibrante utilizzabile?  NO.  Così… Leggi tutto »Recensione Plug Vibrante Charmeur Vibrator

La forma della vulva

A differenza dei maschi che si ritrovano il proprio pene davanti agli occhi fin dall’infanzia, non è così scontato che una femmina sappia com’è fatto visivamente il proprio organo genitale. La maggior parte degli organi sessuali femminili sono interni, come le ovaie, la cervice, l’utero e la vagina, ma c’è anche una parte che sporge verso l’esterno: la vulva. La vulva è composta dalle grandi labbra, due cuscinetti facilmente visibili dall’esterno, al di sotto si trovano le piccole labbra, due pieghe mucose che si riuniscono nell’estremità superiore e ricoprono la… Leggi tutto »La forma della vulva

Recensione Vibratore Harmony

Se i pirati cercavano il tesoro, Napoleone cercava L’India, Mago Merlino cercava di estrarre la spada dalla roccia..noi cerchiamo il punto G! Ma spendiamo qualche parola su questo “punto” così misterioso, così voluto e bramato (non essendo una dottoressa, nè una sessuologia, ciò che troverete nelle prossime righe, sono info reperibili da chiunque). Qui parliamo di sex toys e uno dei più comuni, è il classico vibratore.  E cosa fa un vibratore? Che domande..vibra! Ma spesso grosse dimensioni, tante vibrazioni e soprattutto promesse, non sono sufficienti per andare a stimolare,… Leggi tutto »Recensione Vibratore Harmony

Masturbazione maschile cosa è e come si fa

La Masturbazione Maschile

La masturbazione conserva ancora un’accezione negativa dovuta al retaggio culturale che la nostra società si porta ancora dietro, ma quella maschile è stata in buona parte sdoganata e in certi ambiti viene data quasi per scontata, come tra gli adolescenti. In altri settori di popolazione, invece, viene ancora vista come un’attività quasi illecita. È vero che la frequenza tende a diminuire con l’avanzare dell’età e con l’arrivo dei rapporti sessuali con altre persone, ma gli aspetti positivi ad essa legati rimangono validi anche per tutte le fasce d’età. L’accezione negativa… Leggi tutto »La Masturbazione Maschile

Plug Anale Vibrante Helix Toyz4Lovers

Abbiamo tutti una parte del corpo paragonabile ad un oggetto che risucchia.. Qual è? È l’ano!  E proprio di ano parleremo oggi.  Molte donne sono spaventate dalla (im)possibile perdita di oggetti all’interno della propria vagina, non ricordando che è un organo che inizia e finisce.  Oggetti come tampax, coppette, preservativi, ecc. che accidentalmente dovessero restare incastrati, non devono mandare in panico; con una buona dose di calma e rilassando i muscoli, è possibile estrarre qualsiasi cosa.  La vagina non risucchia, ciò che resta lì..resta lì! Non vale la stessa regola… Leggi tutto »Plug Anale Vibrante Helix Toyz4Lovers