L’essere umano è monogamo o poligamo? Cos’è la poligamia? | Red Rope

    la poligamia e la monogamia

    Poligamia o Monogamia?

    Nella cultura occidentale la forma più diffusa di relazione è la Monogamia relazionale, ovvero avere una relazione di tipo affettivo-erotico-sessuale con una singola persona (partner) alla volta.

    La monogamia, nelle scienze dure, la biologia in primis, definisce la monogamia come: “Forma di unione sessuale a carattere esclusivo, con un solo e unico partner, presumibilmente, per tutta la vita

    Contrapposto alla poligamia, ovvero avere la possibilità di avere più partner contemporaneamente con il consenso (si spera) del partner. Storicamente si ha una divisione in tre tipi di Poligamia:

    • poliginia: un maschio avente più femmine, è il comportamento più comune nei mammiferi (muflone, cervidi e bovidi), ed alcuni uccelli
    • poliandria: una femmina avente più maschi, con diffusione tra i vertebrati (falaropo beccosottile),
    • promiscuità: dove ci sono situazioni e rapporti più complessi, con più individui coinvolti (bonobo).

    All’interno delle relazioni poligame, vi possono essere delle singole aree monogame, in particolar modo:

    • monogamia sociale,
    • monogamia sessuale,
    • monogamia genetica,

    Il poliamore nello specifico, è una forma di poligamia, ma che culturalmente si vuole distaccare dalla poligamia culturalmente intesa (come viene vista), andando a creare una “non-classificazione” sociale.

    Per il poliamore il discorso è più complesso, ne parleremo, ma ci basta sapere che è un rapporto di tipo poligamo (una persona poli potrebbe offendersi a sentirselo dire), dove i singoli soggetti coinvolti possono avere più partner, in maniera consensuale fra tutti quanti, seguendo determinati contratti sociali stipulati all’interno della/e relazione/i.

    Ma quindi siamo Poligami?

    Ebbene si, per definizione, l’essere umano è poligamo, in quanto, la propensione della specie è di avere più partner durante la nostra vita. MA

    Le dinamiche sociali sono molto più complesse di così. Nelle scienze sociali si è cognato il termine “monogamo seriale”, per spiegare la dinamica per la quale, quando ci mettiamo con una persona siamo fedeli ad essa (o tendiamo ad esserlo).

    Ovviamente le scienze sociali tengono conto anche dell’aspetto culturale e non solo biologico, avendo quindi una visione più completa sulle tipologie di relazione possibili nella specie umana.

    Si è spesso studiato il perché ci siano persone che riescano ad essere fedeli e altri no, per spiegare ciò, si è ricorsi (anche) alle scienze biologiche. Come si può notare, le dinamiche sociali sono strettamente legate alla biologia, e viceversa.

    Socialmente parlando siamo sia monogami che poligami.

    Le dinamiche umane sono spesso estremamente complicate, ma siamo animali e come tali siamo studiati.

    Ricerche su ricerche hanno dimostrato che alcune persone sono molto più predisposte rispetto ad altre alla monogamia, questo è dovuto a vari intrecci tra società e biologia. La biologia ci fa strutturare la società, ma la società allo stesso tempo determina i geni che vanno avanti, poi il circolo ricomincia.

    Si è trovato, in molte specie animali, tra cui l’uomo, un corredo genetico, che è strettamente associato alla monogamia. In parole semplici, la monogamia (o la tendenza monogama), è determinata anche dalla nostra biologia, dal nostro corredo genetico.

    Ma attenzione, avere questo corredo genetico non vuol dire che si è monogami, noi siamo molto più complicati di così. Ma quel che è certo è che la biologia incida fortemente sulla tipologia di relazione a cui ci sentiamo più affini (ma anche sul nostro orientamento sessuale e identità di genere).

    Le ricerche le dobbiamo al team di ricercatori diretti da Rebecca L. Young e Hans A. Hofmann dell’Università del Texas ad Austin, nell’articolo “Proceedings of the National Academy of Sciences”.

    E la cultura che ruolo svolge?

    La cultura ha una alta importanza nella scelta relazionale, come dicevamo prima, la biologia influenza la società e viceversa, nello specifico, le norme culturali, in genere portate avanti dalla religione, implicano che vi siano dati comportamenti con i partner.

    Nella cultura occidentale, la monogamia era “forzata” anche per scopi politici, ma se andiamo a vedere la storicità del tutto, le persone, (soprattutto) gli uomini tradivano spesso la moglie andando a prostitute o trovandosi altre relazioni, una poligamia non consensuale.

    Il tradimento, non si vuole riconoscere come una forma di poligamia (non consensuale) per un fattore sociale, per nostre regole morali autoimposte. In quanto, per qualche motivo, pensiamo che la monogamia sia superiore alla poligamia, quando in realtà è solo un diverso stile relazionale.

    Siamo una specie Poligama (per definizione), ma vi sono soggetti monogami.

    Socialmente parlando quindi ci sono tre categorie:

    • Monogami (avviene quando due persone monogame “pure” si incontrano e sono la prima relazione),
    • Monogami seriali (quelle persone che hanno più relazioni nella loro vita, ma che hanno un rapporto esclusivo con la partner durante la relazione)
    • Poligami (tutti coloro che hanno più partner in contemporanea, almeno una volta nella vita).

    NB: non bisogna essere “fidanzati” per la definizione di monogamo/poligamo ma si guarda, prima il comportamento sessuale, poi quello relazionale.

    Consiglio d’acquisti

    Il primo che vi consigliamo di leggere è:

    Violeta Benini, la divulvatrice, divulgatrice sessuale, sex blogger e ostetrica

    • Senza tabù: libro dedicato ai più giovani, ma decisamente adatto anche agli adulti di Violeta Benini, la divulvatrice, divulgatrice sessuale, sex blogger e ostetrica

    Jüne Plã, illustratric*, ha creato un libro che ha fatto molto parlare di sè

    • Club Godo. Una cartografia del piacere: il nome dice già tutto, ma molto interessante da leggere, sfogliare, trarre ispirazione di Jüne Plã, illustratric*, ha creato un libro che ha fatto molto parlare di se

    Michele Spaccarotella, psicologo e psicoterapeuta, ha creato una interessante guida al piacere digitale, come orientarsi nell’online (e offline)

    • Il piacere digitale: una interessante guida che aiuta a riflettere e interpretare la sessualità di Michele Spaccarotella, psicologo e psicoterapeuta, ha creato una interessante guida al piacere digitale, come orientarsi nell’online (e offline)

    Tristan Taormino, divulgatrice, regista di film porno e altro ancora, ha creato una serie di libri molto interessanti, ma qui vi consiglio qualcosina per il di dietro

    Morena Nerri, conosciuta anche come le_sex_en_rose, divulgatrice e sexual blogger. Le sue interviste nude sono oramai famose

    Dossie Easton, una scrittrice e psicoterapeuta statunitense

    Emily Nagoski, direttrice di Educazione al benessere e docente di Sessualità femminile presso lo Smith College

    Roberta Rossi, psicoterapeuta e sessuologa

    Iscriviti alla Newsletter!
    Rimani aggiornato sugli ultimi articoli!

    Se non vedi la mail di iscrizione, controlla nella casella di spam

    Stefano | Red Rope

    Mi chiamo Steve, ma sono conosciuto anche come Red, voglio divulgare nel mondo la bellezza della sessualità, ho da sempre lavorato in questa direzione, la divulgazione sessuologica è molto importante per me, ma anche per tutti coloro che la vorranno ascoltare.

    Giochi di Ruolo: Quali sono, trucchi e consigli | Red Rope

    Come abbiamo visto il mondo della sessualità alternativa, in particolare il Bdsm, è veramente variegato. Il Bdsm si basa sullo scambio di potere ed è qui che si posizionano i giochi di ruolo. Cosa sono esattamente i giochi di ruolo? I giochi di ruolo sono giochi bdsm, basati principalmente sullo scambio di potere, ma che… Leggi tutto »Giochi di Ruolo: Quali sono, trucchi e consigli | Red Rope

    Sub Space e Dom Space: cosa sono e come riconoscerli | Red Rope

    Quando facciamo una sessione BDSM nel nostro corpo avviene una tempesta di ormoni, sensazioni ed emozioni, a volte difficili da gestire, a volte no. Se la sessione di gioco è “poco intensa” viene prodotta un sacco di dopamina che ci fa stare bene, ci fa sentire esaltati ed eccitati, allo stesso tempo produciamo anche adrenalina… Leggi tutto »Sub Space e Dom Space: cosa sono e come riconoscerli | Red Rope

    L’essere umano è monogamo o poligamo? Cos’è la poligamia? | Red Rope

    Nella cultura occidentale la forma più diffusa di relazione è la Monogamia relazionale, ovvero avere una relazione di tipo affettivo-erotico-sessuale con una singola persona (partner) alla volta. La monogamia, nelle scienze dure, la biologia in primis, definisce la monogamia come: “Forma di unione sessuale a carattere esclusivo, con un solo e unico partner, presumibilmente, per… Leggi tutto »L’essere umano è monogamo o poligamo? Cos’è la poligamia? | Red Rope

    chocker e collari nel bdsm una guida utile

    Guida ai Collari nel mondo BDSM: quanti ne esistono? | Red Rope

    La cultura Bdsm è veramente molto vasta e spesso complicata, una delle parti più affascinanti, a mio avviso, sono le cerimonie e la simbologia associata ad essa. Quando parliamo di cerimonialità, dobbiamo aver ben presente i ruoli nel bdsm, che per semplicità, divideremo in un ruolo dominante e in un ruolo sottomesso. Il ruolo dominante… Leggi tutto »Guida ai Collari nel mondo BDSM: quanti ne esistono? | Red Rope

    Cose a tre o orge: come chiedere e come fare? | Red Rope

    Tanto, molto spesso, durante le relazioni (ma anche fuori), si hanno fantasie che coinvolgono più persone, dal classico threesome alle orge, avere queste fantasie non implica il volerle attuare, ma… Se si volessero attuare queste fantasie, come si può fare? Questa domanda è di difficile risposta in quanto non vi è una sola strada da… Leggi tutto »Cose a tre o orge: come chiedere e come fare? | Red Rope

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.